di Massimo Bianco
TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XVI
Numero 685 del 17 novembre  2019
Tel. 346 8046218
Finale Ligure, inaugurati quattro nuovi bus TPL Stampa E-mail
Scritto da SELENA BORGNA   

Finale Ligure, inaugurati quattro nuovi bus TPL

 Sono stati inaugurati, alla presenza dei rappresentanti dell'amministrazione comunale di Finale Ligure, del Senatore Paolo Ripamonti e dei vertici dell'azienda di trasporto pubblico locale, quattro nuovi bus; i mezzi nuovi verranno utilizzati per trasportare i passeggeri sulla linea “Cairo – Savona” ed entreranno in servizio entro la fine del mese di ottobre.

 


 

“Siamo orgogliosi di presentare questi nuovi mezzi di nuovissima generazione aventi tutti i confort”, ha dichiarato il direttore di TPL, “anche se l'impegno economico è gravoso poiché ogni mezzo costa circa 250.000 euro. Gli investimenti sono notevoli ma la flotta dev'essere rinnovata e quando entrerà il regime in-house dell'azienda ci saranno agevolazioni. I nostri mezzi sono più giovani rispetto alla media nazionale ma più vecchi rispetto alla media europea ed il nostro obiettivo è quello di comprare mezzi adeguati sia per il confort che per la sicurezza”.

 


 

Stessa soddisfazione da parte del Senatore Paolo Ripamonti: ”Questo è un giorno importante per gli investimenti poiché i nuovi mezzi danno le risposte per il confort e la modernità. Il nuovo consiglio d'amministrazione lavora bene ma occorre recuperare risorse da chi non paga il biglietto e sono convinto che vi sia il bisogno di collegare l'entroterra e le frazioni con mezzi sempre più moderni. La sicurezza è importante e bisogna investire su questo tema capendo i problemi”.

 


 

“Questo è un segnale utile e fondamentale che chiediamo da anni; l'azienda è sana e può competere con le realtà private. I mezzi nuovi necessitano di minore manutenzione e quindi si riducono i costi per la stessa ma questi nuovi mezzi prevedono anche sistemi di sicurezza come telecamere ed un vano guida più protetto”, conclude il segretario regionale UIL trasporti Giuseppe Gulli.

 


 

I nuovi autobus sono dotati di sedili ergonomici per garantire un maggior comfort ai passeggeri e soprattutto hanno la caratteristica di essere “Low Entry”: il pianale ribassato, sino alla porta posteriore, permette un comodo accesso agli utenti e inoltre la pedana manuale a ribalta agevola l’entrata delle carrozzelle; i 4 nuovi mezzi Interurbani sono Iveco Crossway L.E., di 12 metri di lunghezza, con motore Cursor 9 euro 6, muniti di videosorveglianza, conta-passeggeri e telecamera VEDR.

 

    SELENA BORGNA

 


 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner


dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information