SETTIMANALE anno XVII
n° 751 del 9 maggio 2021
tel 346 8046218

Il “senso di Smilla per l’uranio” Stampa E-mail
Scritto da RENZO BALMELLI da L'avvenire dei Lavoratori   
APPETITI
Il “senso di Smilla per l’uranio”

 Più che Il senso di Smilla per la neve, famoso bestseller sulle malefatte di avventurieri senza scrupoli, oggi un altro racconto tiene i riflettori puntati sulla Groenlandia. Battezzato per comodità il “senso di Smilla per l’uranio”, il termine serve a configurare i contorni della guerra strategica tra chi, nel novero delle superpotenze, tenta di mettere le mani sugli immensi giacimenti di materie prime di cui l’isola abbonda. L’importanza della posta in palio, snodo cruciale dei futuri assetti geopolitici. è talmente alta da avere scatenato appetiti voraci tra i contendenti. Tanto per dire: quando Trump prospettò l’ipotesi di acquistare l’intero territorio, non fu solo la bravata di un presidente refrattario alle regole della diplomazia. Pomo della discordia è lo sfruttamento delle miniere e delle terre rare senza le quali i congegni elettronici smetterebbero di funzionare. Sarebbe un caos planetario. Stavolta tuttavia a frenare la cavalcata dei Golia è intervenuto il piccolo Davide degli Inuit, vincitori delle elezioni, divenuti prima forza ambientalista di governo al mondo e decisi a farsi valere. E chissà che come l’impavida Smilla del romanzo non abbiano partita vinta.

 Renzo Balmelli

da  L’avvenire dei lavoratori (il sito al momento non è disponibile)

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Banner
Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information